Al momento stai visualizzando Alimenti Terapeutici Quantici

Alimenti Terapeutici Quantici

Alimenti Terapeutici con Frequenze di Guarigione Quantica

Una branca della medicina del futuro sarà la medicina vibrazionale con cui con frequenze opposte a quelle della patologia si cureranno le patologie annullandole, riallineando il corpo umano in ogni livello energetico e ripristinando l’ottimale funzionamento dell’intera biologia umana.

Ogni anno centinaia di migliaia di persone, in ogni parte del mondo, sotto osservazione medica o in particolari contesti meditativi o nelle più svariate istituzioni religiose o culture sciamaniche, beneficiano di  una vasta serie di guarigioni miracolose da malattie mortali e inguaribili.

Da millenni è noto che vi sono alcune zone del pianeta denominate Blue Zone, in cui la popolazione è molto longeva. 

Il segreto della longevità di queste popolazioni è nelle vibrazioni energetiche del pianeta in quell’area e dette vibrazioni sono anche assorbite dalle piante e loro prodotti.

Il segreto base sia delle guarigioni miracolose che della lunga vita di popolazioni di determinate zone, è nelle frequenze di guarigione e longevità che beneficiano sia chi guarisce miracolosamente che di chi vive nelle cosiddette blue zone di tutto il pianeta. 

A livello individuale oltre al supporto di queste frequenze ci deve essere il profondo intento di guarigione, il rilassamento e la dimensione profonda del permetterlo.

Il metodo è una combinazione ed evoluzione di questi concetti e si basa sull’utilizzazione della capacità delle piante di imparare e assimilare.

Il primo a scoprire che le piante hanno intelligenza e capacità di apprendimento paragonabili agli esseri umani è Cleve Backster,  dipendente della CIA ed esperto  della macchina della verità. 

La scoperta avvenne nel 1966 a Londra in un ufficio nei pressi di Chester Square.

Che le piante siano capaci di sperimentare sofferenza, di percepire la sofferenza nelle altre piante ed esseri viventi, di percepire e comprendere telepaticamente il pensiero e le intenzioni umane, di riconoscere una persona e ricordarla nel tempo, fu validata da altri collaboratori del ricercatore ed esattamente esperti della Oxford e Cambridge University e esperti della CIA e della visione remota della Standford University (USA).

Successivamente gli esperti della musica delle piante hanno accertato che le piante parlano fra di loro, hanno sentimenti di amicizia e soffrono il lutto quando una pianta decennale o secolare viene abbattuta o muore.

Molte piante agricole verranno utilizzate per produrre alimenti con frequenze di longevità delle Blue Zone e frequenze di guarigione per malattie degenerative ritenute incurabili oppure mortali.

Con questo sistema si produrranno due linee terapeutiche di cui la prima per il benessere e la salute preventiva degli esseri umani ed una seconda molto specialistica per la cura e guarigione delle malattie oncologiche.

Nella  linea per la cura e guarigione delle malattie oncologiche saranno usate complementarmente sia l’olio biologico extravergine e vergine di oliva pugliese che la manioca con entrambi memorie quantiche di guarigione per il rafforzamento e riequilibrio del sistema immunitario e il sistema linfatico e il completo riequilibrio della biologia umana.

Il denaro raccolto oltre a remunerare un gruppo iniziale di agricoltori e specialisti, per il loro impegno ricerca e professionalità, servirà altresì a finanziare una vastissima sperimentazione medico scientifica con protocolli internazionali sia in Italia che in diversi paesi esteri.

La sperimentazione durerà 24 mesi e all’esito positivo dei risultati, il progetto potrà permettere a medio e lungo termine, un nuovo progresso della medicina umana e il miglioramento della salute di massa.

Altresì ci sarà un miglioramento economico dell’attività agricola con un nuovo flusso di giovani verso questo nuova tipologia di impresa.

Per incentivare le donazioni è stata costituita la Società Cooperativa Archimede Project della quale fanno parte molti esperti e collaboratori quantici sia nazionali ed internazionali.

Ogni donatore ha la possibilità di diventare socio della Cooperativa Archimede Project traendo importanti vantaggi a 360 gradi.